Lo street food di Palermo: al quinto posto nella classifica mondiale.

 Panelle, croccè, sfincione, pane con la milza alcuni ei piatti tipici dello street food  di Palermo.Secondo una recente classifica, redatta da VirtualTourist e pubblicata da Forbes, al vertice dello street food mondiale c’è Bangkok, capitale della Thailandia, mentre l’unica città italiana ad entrare nella top ten sarebbe proprio Palermo. VirtualTourist mette il capoluogo dell’Isola al quinto posto dopo Bangkok, Singapore, Menang e Marrakesh.I turisti restano estasiati dalla varietà del cibo di strada siciliano: non soltanto le arancine e i cannoli, le specialità più famose, ma anche lo sfincione, il pane con la milza, le panelle, insomma il cibo di strada palermitano, quello dei chioschi e dei mercati all’aperto, è il migliore d’Europa. Dopo Palermo in classifica troviamo Ho Chi Minh City, Istanbul, Mexico City e nelle ultime due posizioni invece Bruxelles e Ambergris Caye nel Belize.